salati

Conchiglie di pasta con fave, prosciutto e pomodorini

pasta fave perosciutto pomodorini

Ingredienti per 4 persone :

  • 300 g pasta tipo conchigliette
  • 200 g fave fresche
  • 10 pomodorini ciliegina
  • 150 g prosciutto cotto a cubetti
  • 2 rametti di prezzemolo
  • Qb di sale, pepe, olio
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 peperoncino piccante
  • ricotta salata di pecora

Preparazione :

  1. Per prima sbollentare le fave in abbondante acqua salata per circa 2 minuti.
  2. Scolare, lasciare intiepidire e sbucciarle dalla pellicina di sopra.
  3. Lavare i pomodori e tagliare a metà.
  4. In una padella capiente rosolare i cubetti di prosciutto insieme al peperoncino tagliato  a rondelle, in 3 cucchiai di olio extravergine.
  5. Aggiungere l’aglio sbucciato e tagliato molto fine e lasciare cuocere solo per qualche secondo, affinché l’aglio non bruci e rimanere amarognolo.
  6. Unire anche i pomodori, le fave sgusciate, il prezzemolo lavato e tagliato molto fine e proseguire con la cottura per circa 10 minuti, insaporendo di sale e pepe.
  7. Nel frattempo mettere a bollire anche l’acqua per la pasta e non appena inizia il bollore, salare e buttare dentro la pasta.
  8. Cuocere secondo le indicazioni della confezione o secondo i gusti personali a chi piace più al dente e a chi più cotta, a voi la scelta.
  9. Trascorso il tempo, scolare, e aggiungere nella padella con il sugo.
  10. Insaporire per due minuti, dopodiché portare in tavola e servire, accompagnata con della ricotta di pecora grattugiata.

IMG_8042conchiglie fave e prosciutto

Annunci

6 thoughts on “Conchiglie di pasta con fave, prosciutto e pomodorini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...